SuedNord
Home Page IL MECC Associazione Opere Think Thank Contatti
Biografia
Intro
Penetrare nei segreti dei linguaggi poetici, sia solo per apprezzarne la morbidezza, la fluidità e la dolcezza di parole poggiate sulla lingua e rimbalzate sul palato, gustate nei loro sapori, acidi, melensi, gradevoli, piccanti … Parole poggiate sulla lingua e rimbalzate sul palato finché non scendono nello stomaco e si lasciano cadere in quel luogo indefinito che è l’anima, per poi, talvolta, rialzarsi e rincorrere drasticamente una pagina, orami quasi esclusivamente virtuale, di un fedele PC, sulla quale, infine, si andranno a posare. Penetrare nei segreti dei linguaggi poetici è quello che mi capita di fare a latere: il mio è un LapTop molto portatile, che mi accompagna ovunque, alquanto fedelmente, da cui, volendo, volano rapidamente fogli in grado di raggiungere lettori curiosi, distratti, casuali, interessati, annoiati, comunque lettori.
Ancor prima della pagina scritta e stampata ci sono stati i colori, indissolubili fiancheggiatori delle tante altre collaterali attività: tele ad olio, disegni con pastelli e in bianco e nero … e la fotografia legata al viaggio.
Un Viaggio infinito, lungo più del giro del mondo a piedi, è, infatti, l’Arte verso la quale si tende, per ciò io continuo a camminare senza mai stancarmi, senza mai rinunciare a nuovi percorsi e diverse forme artistiche, volendo condividere all’interno di queste pagine, con chi se ne senta intrigato, le mie passioni. Seguitemi…

Cinzia Pierantonelli
Biografia
Cinzia Pierantonelli è nata, vive e lavora a Roma.

Studia germanistica all’università La Sapienza presso la cattedra del prof. Chiarini, laureandosi con una tesi sperimentale di traduzione del romanzo dell’autrice tedesca Irmgard Keun intitolato ‘La ragazza di seta artificiale’ di cui è relatrice la prof.ssa Gargano.
Dopo gli studi vince una Borsa di Studio di specializzazione alla Humboldt Univesiät di Berlino nella allora RDT. Durante il soggiorno a Berlino Est svolge una ricerca sulla letteratura femminile della RDT. Lavora contemporaneamente in qualità di traduttrice e presentatrice per Radio Berlin International.
Dopo l’abilitazione all’insegnamento della lingua tedesca e della lingua inglese per le scuole medie e superiori, si dedica parzialmente all’insegnamento.
Inizia la sua collaborazione, attività che svolge tutt’ora, con riviste di settore turistico per reportage di viaggio.

Definitivamente stabilitasi a Roma, amplia la sua formazione in ambito comunicativo e turistico. Inizia così la sua collaborazione per varie società internazionali, cura e partecipa ad innumerevoli Convegni sui temi del turismo. Dal 1995 si dedica principalmente alla formazione e collabora come docente in Scienze del Turismo presso istituti universitari pubblici e privati. Dal 1999 è presidente dell’associazione Donne per Roma per la quale, con il patrocinio del Comune di Roma, ha già curato progetti culturali tra cui l’evento ‘Rosa a Roma. Itinerari turistici della Roma antica sulle tracce delle donne’,  la mostra itinerante ‘Donne in Viaggio’ prima esposta presso il Palazzo delle Esposizioni di Roma e poi ha itinerato per altre città italiane tra cui, Acqui Terme, Torino, Sulmona e l’Aquila.

Dal 2000 collabora con la SSML Gregorio VII come direttrice didattica dei corsi di alta formazione e cura le relazioni internazionali. In particolare tale attività le consente di sviluppare progetti internazionali in collaborazione con università ed istituti europei. Dal 2007 si occupa in seno ad un progetto Erasmus ed un progetto Grundtvig di ‘Turismo ed Handicap’.



Dal 2002 collabora con l’università di Roma Tre per l’organizzazione e per la docenza nel Master in Linguaggi del turismo e Comunicazione Interculturale. Ha pubblicato vari saggi sui temi turistici e curato il volume ‘La comunicazione turistica. Viaggi reali e virtuali tra storia e futuro’ (ed.Kappa 2007). ‘Oltre il Muro’ è il saggio pubblicato in occasione dell’evento ‘Cieli divisi, cieli uniti’ realizzato tra ottobre del 2009 e maggio del 2010, per commemorare i venti anni dalla caduta del Muro di Berlino.

Il suo impulso artistico, in nuce già in giovane età, persiste e si esprime nella pittura ad olio così come nel disegno ma anche nella scrittura creativa. Nel 2005 pubblica ‘Le scale’ per i tipi di Fiori di campo, segue un volumetto di poesie e immagini: ‘6 Monate Einsamkeit - 6 mesi poco sensuali’ scritto in tedesco con il testo a fronte da lei stessa tradotto in lingua italiana corredato da disegni in bianco e nero e a colori; pubblica per la casa editrice Armando Siciliano il suo secondo romanzo ‘Gole ed altri interstizi. Ricette d’amore’ e ‘Il Muro dentro. Berlin 1984’ per i tipi della Onyx Editrice.


Dopo la pubblicazione del primo libro illustrato e plurilingue per la prima infanzia Labor&Ginger (target 2-7 anni), pubblica un altro testo per bambini (target 5-10 anni) che racconta la storia dell?unità d'Italia: Gary Baldo Cane Italiano, al quale è legato il Concorso a Premi: L'Italia secondo te!? rivolto alle scuole elementari.
Il libro illustrato e plurilingue (inglese, rumeno, cinese, spagnolo, tedesco, portoghese e francese) vuole stimolare i piccoli lettori all'apprendimento della storia del loro paese e delle lingue straniere. Si rivolge in modo particolare a coloro i quali padroneggiano un'altra lingua oltre all'italiano perché figli di famiglie immigrate ma non sanno né leggerla né scriverla perché la comunicazione nella lingua madre si limita all'ambito familiare. E' in fase di elaborazione il progetto dell'Associazione Donne per Roma a carattere transnazionale dal titolo la Società delle Viaggiatrici, una storia di viaggi di donne europee a cavallo tra il XIX e il XX secolo tra fotografia amatoriale, arte, letteratura e musica, al quale lavora con la collaborazione di varie realtà nazionali ed internazionali.
home page | associazione | pubblicazioni | think tank | contatti | credits | p. iva 09926180580 | © Cinzia Pierantonelli 2018